Blog

Conferenze del coworking: acquista e risparmia!

  • 28 Lug, 2015
  • Staff di Proteina
  • 0 Comments
  • Collaborative Week, economia collaborativa, Espresso Coworking, Milano,

Coworking170 €. Non un centesimo di più (almeno fino al 20 agosto). 170 € che, per carità, non sono pochi, ma che se vengono spesi per ascoltare, partecipare, incontrare coworking manager e speaker provenienti da mezzo mondo non sono poi una gran cosa. Sono, invece, un’opportunità di crescita e di confronto che non capita spesso. Anzi che non capita (quasi) mai. E che, invece, capita, anzi capiterà, tra qualche mese a Milano negli spazi dell’ex Ansaldo, in occasione della Conferenza Europea del Coworking e di Espresso Coworking. (11-14 novembre 2015). Al costo di 170 €  esclusivamente per la community italiana (qui il link dove acquistare i biglietti).
E sì perché quest’anno, l’anno dell’Expo, le Conferenze del coworking sbarcano a Milano. E non è un caso. Milano è infatti la città italiana che più di ogni altra ha saputo abbracciare sia nel settore privato, con un’autentica esplosione di coworking, fablab e spazi collaborativi, che nel settore pubblico, nella fattispecie attraverso l’Amministrazione cittadina, la sfida dell’economia collaborativa. Una sfida che rivoluzionava, e rivoluziona, il paradigma novecentesco del lavoro salariato e del Terziario avanzato (si dice ancora così?) per costruire nuove forme di lavoro e nuove soggettività non più definibili alla luce delle tradizionali categorie giuridiche e sociologiche. Un lavoro che si fa plurale e dove il confine tra lavoratore subordinato, lavoratore autonomo e imprenditore si fa evanescente, costantemente ridefinito alla luce delle istanze, dei processi e dei progetti intrapresi

Coworking

E di questo fenomeno, di questo fermento, se n’è discusso anche a Wave (clicca qui), il coworking è il simbolo più evidente e più forte. E non è un caso che la metà dei giorni della Collaborative Week sia appunto dedicata al lavoro condiviso. Discussioni che partiranno dalla Conferenza Europea, affrontando temi e questioni macro, per arrivare ad Espresso Coworking, dove si tenterà una sintesi tra i vari contributi che i diversi centri di coworking hanno prodotto in questi mesi attraverso gli OFF . Che cosa sono un OFF? Un modo diverso, generativo per innescare la discussione e coinvolgere le community dei diversi territori ( qui trovate tutti i dettagli su come organizzare e soprattutto comunicare un OFF).

Insomma, per tonare da dove eravamo partiti, sì ci vogliono 170 € per partecipare alla Conferenza Europea e a quella Italiana del coworking ma esclusivamente se prenoterete entro il 20 agosto. Com’è che si dice? Save the date!

Segui Proteina su

Categorie

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *