Blog

Condividere crea sviluppo

  • 5 Ott, 2014
  • Staff di Proteina
  • 0 Comments
  • aggiornamento, corsi, economia collaborativa, formazione, sharing economy,

Introduzione all’economia collaborativa e al suo impatto su persone e territori.

In rete si scambia e si condivide tutto, dall’auto alle bici, dall’ufficio alla mano d’opera.
La Sharing Economy si identifica pertanto come un meccanismo di business costruito sull’idea di condivisione di risorse e con la finalità di consentire ai clienti di accedere ai beni quando ne hanno necessità.

Approfondire le opportunità offerte dai servizi collaborativi per le imprese sociali, ma anche per i loro stakeholders (cittadini, aziende, Pubblica amministrazione).

• Introduzione alla sharing economy

• Il cambio di paradigma: dalla proprietà all’accesso verso un modello di crescita

• Tratti distintivi dell’economia collaborativa (condivisione, peer-to-peer, piattaforme)

• Gli assi della sharing economy (es. sharing, bartering/ swapping,crowding)

• Gli oggetti della condivisione (beni fisici, prodotti, spazi, competenze, tempo)

• L’impatto dell’economia collaborativa (redistribuzione, scambio, 4R)

• Stili di vita collaborativi (coworking, cohousing, eco villaggi)

• Monete e crediti alternativi al denaro

• Il sistema legislativo

Segui Proteina su

Categorie

Comments